"Fedone", Platone

Quello di anima fu uno dei concetti che ebbero maggior successo e rilievo nella storia della filosofia occidentale. Moltissimi furono i pensatori che incentrarono la propria ricerca su tale concetto e che contribuirono al suo approfondimento. Di particolare interesse è la fase iniziale di questo percorso, che si può collocare nell’antica Grecia, più specificatamente nella dottrina platonica esposta nel Fedone. Il motivo di tale importanza risiede nel fatto che il pensiero di Platone, da un lato comprende il lavoro dei filosofi antichi a lui precedenti, e, dall’altro, getta le fondamenta per le successive speculazioni della filosofia occidentale in merito a tale argomento.

Il tema centrale di questo dialogo è la dimostrazione dell’immortalità dell’anima da parte di Socrate (protagonista dell’opera), che avviene attraverso tre prove, la più celebre delle quali è la teoria della reminiscenza. Conoscere altro non è che ricordare ciò che si è appreso nella vita precedente; perché ciò sia possibile, è necessario che l’anima ci fosse ancor prima dell’attuale esistenza, e che quindi sia immortale. In questo modo Platone propone una suggestiva soluzione a uno dei problemi filosofici più importanti e ancor oggi aperti.

Anche l’ambientazione del dialogo contribuisce ad aumentarne il fascino, già accentuato dalle tematiche trattate. Fedone stesso racconta lo svolgersi dell’ultimo giorno in vita di Socrate, trascorso in carcere, in attesa dell’esecuzione della sua condanna a morte. La serenità con cui il filosofo greco affronta la condanna è esemplare e quasi incredibile. Infatti, è facile discutere della morte quando è lontana, molto più difficile è farlo quando essa è incombente. L’atteggiamento di Socrate non risulta più così eccezionale se si concepisce la morte come la realizzazione di ciò che il filosofo ricerca in vita: la conoscenza. Dunque, fare filosofia altro non è che prendersi cura della morte, esercitarsi a morire, ed è per questo che, per chiunque si dica filosofo, è inappropriato disperarsi quando essa lo raggiunga.

Annunci